Ridi che ti passa! Sondrio, mercoledì 6 ottobre 2019

Gioia di vivere
Sondrio, mercoledì 6 ottobre 2019. Ridi che ti passa! è il titolo, filo conduttore, della sessione di Yoga della Risata, inserita per il terzo anno consecutivo nel nutrito programma dell’edizione 2019 di Uniti per la Prevenzione – Ottobre in Rosa, l’iniziativa organizzata da Ats della Montagna.

Yoga_risata_Sondrio

L’evento, organizzato dall’associazione Yoga della Risata e oltre, si terrà dalle 15,30 alle 17,30 presso il Palasport Scieghi-Pini di Via Aldo Moro 27 Sondrio

L’ingresso è libero.

Il momento di pratica del “ridere senza motivo”, condotto da Alessandra Pedraglio e Lorenzo Stefano Bordiga, sarà preceduto da un incontro con due ospiti d’eccezione – Ann-Marie Kjellander e Alessandro Panini Finotti, la prima Laughter Ambassador, il secondo Laughter Yoga Teacher – che condivideranno con i partecipanti una storia di vita, in cui lo Yoga della Risata ha svolto un ruolo importante nel percorso di guarigione da un tumore al seno e il recupero della gioia di vivere.

Mie belle lune perdute ovvero Cronaca di un dolore, stampato da Graus Editore – Gli specchi di Narciso, è il libro in cui Panini Finotti narra la vicenda della malattia e il percorso di guarigione della moglie, attingendo in modo magistrale al linguaggio della cronaca, utilizzato come chiave per “mettere in parola” accadimenti ed emozioni altrimenti inesprimibili.
Ann-Marie Kjellander è nata a Göteborg, in Svezia, e dello spirito del Sud del suo paese conserva la curiosità e l’attenzione per le cose del mondo, approdando alla professione di giornalista. E’ stata corrispondente dall’Italia per giornali svedesi, arrivando nel 1975, ad assumere il ruolo di presidente della Stampa Estera in Italia. Con questo incarico ha organizzato e guidato incontri con il Papa e il presidente della Repubblica. Dal 1994 al 2003 è stata sovrintendente di Villa San Michele a Capri, prestigiosa e bella istituzione culturale svedese, creata dal medico e scrittore Axel Munthe, dove ha anche ospitato i reali di Svezia. La sua curiosità l’ha indotta, nel 2007, a iscriversi al primo corso di Yoga della Risata in Italia, tenuto da Laura Toffolo, scoprendo i benefici di questa tecnica di benessere. Da allora si è dedicata all’approfondimento della materia e a diffonderla, tenendo corsi di Yoga della Risata in tutta Italia, partecipando a congressi e eventi. Nel 2015 è stata nominata Laughter Ambassador da Madan Kataria, il medico indiano creatore di Yoga della Risata.

Alessandro Panini Finotti è nato a Verona (sotto bandiera svedese, come si diverte a dire, perché il vessillo di Verona – croce gialla in campo blu – è eguale alla bandiera di Svezia) ed è giornalista professionista. Ha lavorato all’Agenzia Italia e al Messaggero, sempre occupandosi di economia e di problemi del lavoro. Dalla sua macchina per scrivere, nel settembre del 1969, è uscita l’espressione “autunno caldo”. E’ stato anche responsabile della comunicazione di Confagricoltura. Indotto dalla moglie Ann-Marie si è aperto al mondo dello Yoga della Risata; ha seguito i corsi tenuti da Laura Toffolo, e affianca Ann-Marie nelle dimostrazioni di questa tecnica di benessere.

Per ulteriori informazioni:
Studio Arcobaleno – Mantello (So) – Alessandra Pedraglio – cell. 342/3928253