Torna all'Elenco della regione Puglia

Mariella Passaquindici

Mi sono formata come Laughter Yoga Teacher in Agosto  2013 con la Master Trainer   Laura Toffolo.

Nata a Bari, madre di due figli stupendi, vivo con la mia  famiglia a Palese, un quartiere di Bari, che si affaccia sul mare.

Amo dipingere, nuotare e praticare  yoga e, grazie anche allo yoga della risata, e a Kush Art, le mie giornate sono canalizzate verso  la  positività.

Sono una Trainer  Counselor Professionista, Insegnante di Hatha Yoga e Teacher di Yoga della Risata, Coach Terapeuta operatore della salute e  del benessere, Praticien di Educazione Creatrice,   Docente di Belle Arti, Insegnante e ideatrice di Kush Art, Docente presso il centro di formazione ANFOS.

Laureata  presso l’Accademia delle belle Arti di Bari, sezione pittura, esercito le mie professioni presso il mio studio, insegno anche in  palestre, nelle residenze per anziani,  nei centri di salute mentale, presso i centri oncologici, nelle scuole.

Ho  formato operatori socio sanitari , psicologi, psicoterapeutici e altre figure professionali che si occupano della salute e del benessere della persona con corsi di formazione di Yoga della Risata e di Kush Art

Ho partecipato come relatrice in numerosi congressi  sulla salute e il benessere;

Da anni  mi  occupo di corsi di formazione rivolti a educatori, insegnanti, psicologi e counselor;

Collaboro con psicologi e psicoterapeuti   come counselor  per approfondire i benefici psico-fisici della Meditazione, dello Yoga della Risata, di Hatha Yoga e di Khush Art ,Tecniche di Respirazione e Mindfulness,

Insegno  nel mio Closlieu la tecnica della pittura di Arno Stern;

Ideatrice e formatrice di Kush Art ,insegno attraverso l’arte, lo sviluppo delle potenzialità personali, facilitando l’accrescimento della creatività, indispensabile per ogni individuo che si appresta a sviluppare e a mettere in pratica le proprie doti creative utili nella vita personale e lavorativa

Convinta sin da sempre che, il buon umore aumenta la capacità di pensare in modo flessibile, attiva la creatività, consente  di semplificare la risoluzione dei problemi sia intellettuali che  interpersonali.

Una bella risata, sembra aiutare l’individuo a pensare in modo più aperto e più libero, consentendogli di cogliere aspetti che altrimenti gli sarebbero sfuggiti.

Dal punto di vista dell’intelligenza emotiva, l’ottimismo è un atteggiamento che impedisce alla  persona  di sprofondare nell’apatia o nella depressione e di farsi sopraffare dalla disperazione di fronte a situazioni difficili.

Questo accade perché la memoria è una funzione specifica per ogni stato, quando siamo di buon umore ricordiamo gli eventi positivi.

Ciò implica che per aiutare qualcuno a risolvere un problema possiamo raccontargli una barzelletta.

Con lo yoga della Risata, senza alcuna barzelletta,  possiamo  vivere nel qui e ora, favorisce durante la sessione ad  allontanare la parte cognitiva e ad attivare la parte giocosa del nostro bambino interiore, permettendoci di contattare l’emozione della gioia, e di ottenere maggiori benefici fisiologici contribuendo a vivere una vita sana e piena.

Mi piace portare nella vita degli altri questa bella esperienza per poter dare il mio contributo  ad ambire a una società più sana e più creativa 😀

 

Hoho ahahah !!!

 

Email: info@mariellapassaquindiici.com