Yoga della risata x i non vedenti e gli ipovedenti

Logo-UICI-ONLUS-APS-sezione-territoriale-di-milanoA giugno del 2019 Grazia Fortuzzi , Teacher e Ambassador lombarda di YDR,  ha iniziato una incredibile esperienza presso l’Unione Italiana Ciechi di Milano. A settembre ha continuato poi gli incontri, con cadenza quindicinale.

Con Daniela Brambrilla, Leader di YdR e partecipante attiva presso il Club della RIsata di Sesto San Giovanni, in collaborazione con il “Gruppo Sportivo Non Vedenti” di Milano, hanno dato vita ad un percorso che si è rivelato sempre più completo e ricco di umanità.

“E’ stata un’esperienza fantastica lungo il cammino dell’incontro, della conoscenza di sé e dall’Altro, dell’incontro delle differenze, della semplicità, della gioia …”      queste le parole di Grazia.

Gli incontri, con cadenza quindicinale, sono ripresi il 14 gennaio 2020 e ora , sospesi momentaneamente per i motivi contingenti legati alla diffusione del COVID 19. Luogo degli incontri è la sede dell’UICI – Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Milano – Come accennato l’attività è in collaborazione con il GRUPPO SPORTIVO NON VEDENTI DI MILANO.

In previsione che tutto ricominci, speriamo al più presto, diamo i riferimenti per  partecipare , e di seguito riportiamo tre significative ed emozionanti testimonianze  di alcune persone che hanno già partecipato.

YOGA DELLA RISATA –  ATTIVITA’ APERTA A TUTTI, VEDENTI E NON VEDENTI   c/o l’Unione Ciechi e Ipovedenti – Sala Trani via Mozart, 16 – Milano  Grazia Fortuzzi e Daniela Brambilla

Grazia Fortuzzi 2020

PER INFORMAZIONI:   GRAZIA FORTUZZI – ADVANCED PROFESSIONAL COUNSELOR – TEACHER & LAUGHTER AMBASSADOR DELLA LAUGHTER YOGA INTERNATIONAL UNIVERSITY

grazia_fort@yahoo.it – Cell. 3398525539

UNIONE CIECHI E IPOVEDENTI MILANO: TEL. 02783000

Testimonianze

“”Io sono rimasta colpita, che ieri ci hai fatto scatenare alla grande con determinate musiche molto ballabili e in più a me è piaciuto molto quando tu ci hai fatto ballare, un ritmo molto lento che io in quel frangente il mio corpo si muoveva a tempo di musica, ed io mi immaginavo tutte le mie belle sensazioni diverse tra loro, come ad esempio:

Volare velocemente nel cielo, che in quel momento si stava oscurando terribilmente che mi sembrava un vero  cielo stellato, dove vi erano tante stelle lucenti.

Invece, per quanto riguarda i balli di gruppo a un certo  punto io mi son sentita di muovermi con le braccia verso il cielo, costruendo con la fantasia dei rami grandi che , immaginandomi di avere davanti a me tanti alberi che si propagano qua e là in tutto il nostro corpo e nella nostra bella stanza grande, si è disegnato tra  di noi una bellissima scenografia  natalizia, salutandoci tutti fraternamente.    Questo è quello, che io mi sentivo e pensavo in quel momento.

LETIZIA.

Ciao GRAZIA, io sono veramente felice di fare insieme a te e agli altri compagni d’avventura questa bellissima esperienza di YOGA DELLA RISATA, perché ogni volta che ci incontriamo, per noi è sempre una grande festa d’incontro e in più per non annoiarci mai, tu GRAZIA hai tanta bella fantasia, che tu ci trasmetti con la tua voce calda e suadente secondo il mio parere, e ci insegni ogni volta  delle movenze nuove e particolari.In più alla fine di ogni lezione, mentre noi tutti seduti in cerchio e ci rilassiamo completamente

LETIZIA (2° testimonianza).

La prima volta, ho pensato di essere capitata in una gabbia di matti!!! La seconda volta mi sono resa conto che potevo fare una cosa che a me piace tantissimo e cioè ballare e cantare a squarciagola. Ora a distanza di qualche incontro sento che pian piano la mente si sta liberando Dalle costrizioni che il vivere in società ti fa adottare e, non meno importante, il cuore si sta scaldando all’amore verso gli altri, verso il mondo e verso se stessI.

LOREDANA